Squadre investigative comuni: istituita una piattaforma informatica per la collaborazione fra le autorità competenti e la ripartizione delle responsabilità

18 Maggio 2023

Il 17 maggio 2023 è stato pubblicato, nella Gazzetta Ufficiale dell'Unione europea, il Regolamento (UE) 2023/969, del 10 maggio 2023, che istituisce una piattaforma di collaborazione per le squadre investigative comuni.

Il regolamento modifica il precedente Regolamento (UE) 2018/1726 (relativo all'Agenzia dell'Unione europea per la gestione operativa dei sistemi IT su larga scala nello spazio di libertà, sicurezza e giustizia eu-LISA) e istituisce una piattaforma informatica («piattaforma di collaborazione per le SIC»), da utilizzarsi su base volontaria, per facilitare la cooperazione fra le autorità competenti partecipanti alle squadre investigative comuni («SIC») costituite sulla base dell'art. 13 della Convenzione del 2000 di assistenza giudiziaria in materia penale tra gli Stati membri dell'Unione europea, o della decisione quadro 2002/465/GAI.

Il regolamento introduce altresì norme sulla ripartizione delle responsabilità fra gli utenti della piattaforma di collaborazione per le SIC e l'Agenzia responsabile dello sviluppo e della manutenzione di tale piattaforma, fissa le condizioni alle quali gli utenti della piattaforma di collaborazione per le SIC possono avere accesso a tale piattaforma e stabilisce infine specifiche disposizioni in materia di protezione e sicurezza dei dati e di salvaguardia dei diritti fondamentali degli interessati.