Coming soon: il programma della settimana

19 Febbraio 2024

E' nata da sé, come spesso avviene, l'idea di guidare i lettori del nostro portale con una discovery ragionata delle decisioni e dei contributi in programma. 

Prima di illustrare il programma della settimana, segnalo che nei giorni scorsi è stata varata dal Consiglio dei Ministri una bozza di un decreto correttivo del d.lgs. n. 149/2022 sulla riforma del processo civile che dovrebbe incidere su plurimi aspetti della pur recente riforma c.d. Cartabia, a cominciare dalla struttura del giudizio ordinario di cognizione di primo grado della quale abbiamo più volte discusso sul nostro portale. Seguiremo con attenzione i lavori parlamentari dei prossimi mesi e inizieremo a pubblicare alcuni contributi illustrativi e di riflessione sull'annunciata controriforma.

Lunedì pubblichiamo una nota dell'avv. Camilla Di Cesare, dottore di ricerca, ad una recente pronuncia della Corte Costituzionale sull'interessante tema dei limiti temporali entro i quali possono essere acquisiti all'attivo della procedura di liquidazione controllata beni sopravvenuti nella stessa.

Il giorno successivo offriamo ai nostri lettori un commento del dottor Roberto Masoni, Giudice del Tribunale di Modena, ad un provvedimento di merito che consente all'Autore, con mano esperta, di evidenziare alcune criticità sul nuovo rito semplificato di cognizione.

Il focus della settimana, a firma del dottor Cesare Taraschi, Giudice del Tribunale di Salerno, è un utile approfondimento sui rimedi a disposizione a fronte del diniego dell'ammissione al patrocinio a spese dello Stato nella mediazione.

Giovedì il dottor Giuseppe Lauropoli, Giudice dell'esecuzione nel Tribunale di Roma, annota una decisione del Tribunale di Napoli Nord che ha ritenuto inammissibile l'opposizione all'esecuzione proposta dal terzo pignorato sulla scorta dell'ordinanza di assegnazione emessa in base ad un errore di fatto, ribadendo che l'unico rimedio previsto a tal fine dall'ordinamento è l'opposizione agli atti esecutivi contro tale ordinanza.

La settimana si conclude con la pubblicazione della bussola sulla Competenza del tribunale, aggiornata dalla Prof.ssa Cristina Asprella.

Anche nei prossimi giorni il programma sarà come sempre arricchito da news relative a giurisprudenza di legittimità e di merito.

Buona lettura!