Irrilevanza mancata comunicazione della risoluzione del contratto da parte della mandataria alla mandante per l’impugnazione dell’esclusione dalla gara

Redazione Scientifica
Redazione Scientifica
24 Gennaio 2017

In un raggruppamento temporaneo di imprese, il fatto che la mandataria non abbia mai comunicato alla mandante di aver visto risolto un proprio precedente contratto con la medesima attuale stazione appaltante...

In un raggruppamento temporaneo di imprese, il fatto che la mandataria non abbia mai comunicato alla mandante di aver visto risolto un proprio precedente contratto con la medesima attuale stazione appaltante, non assume alcun rilievo in ordine alla esclusione del r.t.i. dalla gara ai sensi all'art. 38, comma 1, lettera f) del d.lgs. 12 aprile 2006 n. 163, attenendo tale circostanza piuttosto alle dinamiche interne del raggruppamento tra imprese, che potrà, se del caso, essere fatto valere presso le sedi competenti.