Limite temporale di rilevanza delle misure di self cleaning

La Redazione
La Redazione
24 Agosto 2021

Il momento ne ultra quem per l'adozione delle misure di self-cleaning di cui al comma 7 dell'art. 80 del codice dei contratti pubblici e per la loro allegazione alla stazione appaltante è da ritenersi logicamente ancorato al termine di presentazione delle offerte, posto che una facoltà di adozione o allegazione successiva si paleserebbe, a tacer d'altro, alterativa della par condicio dei concorrenti...

Il momento ne ultra quem per l'adozione delle misure di self-cleaning di cui al comma 7 dell'art. 80 del codice dei contratti pubblici e per la loro allegazione alla stazione appaltante è da ritenersi logicamente ancorato al termine di presentazione delle offerte, posto che una facoltà di adozione o allegazione successiva si paleserebbe, a tacer d'altro, alterativa della par condicio dei concorrenti (Cons. Stato, Sez. V, 21 gennaio 2020, n. 478; Sez. V, 6 aprile 2020, n. 2260; 24 gennaio 2019, n. 591 e 17 settembre 2018, n. 5424; parere Cons. Stato, comm. spec., 18 giugno 2018, n. 1567).