Procedimento di reclamo ex art. 18 L.Fall.

Diana Burroni
15 Ottobre 2020

Il reclamo è il mezzo di impugnazione previsto dall'art. 18 L. Fall. esperibile avverso la sentenza dichiarativa di fallimento. Può essere proposto dal debitore - che non abbia presentato domanda in proprio - e da qualunque interessato con ricorso, da depositarsi entro 30 giorni che decorrono, per il fallito, dalla notificazione della sentenza e, per tutti gli altri interessati, dalla data di iscrizione della stessa a Registro delle Imprese.

Vuoi leggere tutti i contenuti?

Attiva la prova gratuita per 15 giorni, oppure abbonati subito per poter
continuare a leggere questo e tanti altri articoli.