Procedimento uniforme di impugnazione

Diana Burroni
Guido Berti
15 Ottobre 2020

Il decreto di esecutività dello stato passivo definisce il procedimento di verifica del passivo: chiunque intenda censurare le statuizioni contenute nello stato passivo deve farlo con le impugnazioni previste dall'art. 98 e 99 L. Fall., in difetto si consolida il c.d. giudicato endofallimentare.

Vuoi leggere tutti i contenuti?

Attiva la prova gratuita per 15 giorni, oppure abbonati subito per poter
continuare a leggere questo e tanti altri articoli.