Sovraindebitamento. Il piano del consumatore dopo la L. 176/2020

Diana Burroni
Margherita Rizzuto
21 Luglio 2021

Il debitore consumatore, che versa in uno stato di sovraindebitamento, può proporre ai creditori un piano avente ad oggetto la ristrutturazione dei debiti e la soddisfazione dei crediti attraverso qualsiasi forma, anche mediante cessione dei crediti futuri.

Vuoi leggere tutti i contenuti?

Attiva la prova gratuita per 15 giorni, oppure abbonati subito per poter
continuare a leggere questo e tanti altri articoli.