Consultazioni aperte per il recepimento di CSRD e MICAR

La Redazione
26 Febbraio 2024

Sono stati posti in consultazione gli schemi di decreti di recepimento e attuazione della direttiva CSRD sul reporting di sostenibilità e del regolamento MiCAR sulle cripto-attività.

Il Dipartimento del Tesoro del Ministero dell'Economia e delle Finanze ha posto in consultazione una bozza di decreto delegato per il recepimento della CSRD, direttiva (UE) 2022/2464 sugli obblighi di rendicontazione societaria di sostenibilità.

Dopo l'approvazione della legge di delegazione europea 2022-2023 (su cui si veda la precedente news, in questo portale, e che nel frattempo è stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale, legge 21 febbraio 2024, n. 15), procede l'iter di attuazione della CSRD, che porterà, entro il 6 luglio 2024, ad avere una nuova normativa interna. Va ricordato che la direttiva 2022/2464/UE (c.d. Corporate Sustainability Reporting Directive) si inquadra nell'ambito del Green Deal Europeo e ha lo scopo di promuovere la trasparenza e la divulgazione di informazioni da parte delle imprese riguardo agli impatti ambientali, sociali e legati alla governance (ESG) delle loro attività, attraverso un rafforzamento degli obblighi di reporting da parte delle imprese.

Sarà possibile partecipare alla consultazione sino al 18 marzo.

Sempre il Dipartimento del Tesoro ha posto in pubblica consultazione uno schema di decreto legislativo per l'adeguamento della normativa nazionale al regolamento MiCAR - Regolamento (UE) 2023/1114 relativo ai mercati delle cripto-attività.

Sarà possibile inviare commenti e osservazioni sino al 22 marzo.