Webinar GFL – “Il licenziamento. Orientamenti giurisprudenziali ed attuali criticità"

La Redazione
15 Marzo 2024

Si pubblica la locandina del webinar gratuito Giuffrè Francis Lefebvre che si terrà martedì 26 marzo dalle ore 15.00 alle 17.00 tramite i canali Giuffrè Francis Lefebvre dal titolo "Il licenziamento. Orientamenti giurisprudenziali ed attuali criticità", in occasione del qualeverrà presentato il volume "Il licenziamento", a cura di L. Di Paola, Giuffrè Francis Lefebvre, 2024.

Martedì 26 marzo dalle ore 15.00 alle 17.00 tramite i canali Giuffrè Francis Lefebvre, si terrà, con la collaborazione di Ordine Avvocati Ravenna, il webinar gratuito:Il licenziamento. Orientamenti giurisprudenziali ed attuali criticità”.

Il Licenziamento, settore nevralgico dell’intero diritto del lavoro per la rilevanza degli interessi coinvolti, è materia in continua evoluzione. Il webinar affronterà alcune delle questioni più attuali e di interesse pratico esaminando le più significative pronunce giurisprudenziali edite ed inedite della Corte di Cassazione.

In occasione dell'incontro verrà presentato il volume "Il licenziamento", a cura di L. Di Paola, Giuffrè Francis Lefebvre, 2024.

Dopo i saluti istituzionali, interverranno i seguenti relatori:

Dott. Luigi Di Paola (curatore dell'opera), Magistrato addetto all’ufficio del Massimario della Corte di Cassazione

Dott. Marcello Basilico, Consigliere del Consiglio Superiore della Magistratura

Dott. Ileana Fedele, Consigliere della Corte Suprema di Cassazione

I relatori saranno a disposizione per rispondere alle domande dei partecipanti.

Si potrà partecipare effettuando l’iscrizione al seguente link: https://register.gotowebinar.com/register/7396071010421568091

A seguito dell'iscrizione si riceverà una email di conferma da Giuffrè Francis Lefebvre contenente il link per accedere all’incontro mediante la piattaforma GoToWebinar.

Per ulteriori informazioni:

Agenzia GFL Forlì Cesena e Ravenna - NICOLA ROSSINI - agenziagiuffre.forli@gmail.com

La partecipazione è gratuita, fino ad esaurimento posti.