Mala gestio degli amministratori di società fallita

La Redazione
La Redazione
08 Febbraio 2017

Nell'ambito dell'azione di responsabilità esercitata dal curatore del fallimento di una società, ex art. 146 l. fall., gli amministratori sono responsabili verso la società dei danni derivanti dall'inosservanza dei doveri ad essi imposti.

Nell'ambito dell'azione di responsabilità esercitata dal curatore del fallimento di una società, ex art. 146 l. fall., gli amministratori sono responsabili verso la società dei danni derivanti dall'inosservanza dei doveri ad essi imposti, come l'obbligo di vigilanza sulla gestione della società e, dunque, di conoscenza degli atti di gestione ed amministrazione, nonché quello di intervento per impedire comportamenti pregiudizievoli al fine della conservazione dell'integrità del patrimonio sociale.