Voluntary-bis: il software è pronto

La Redazione
La Redazione
08 Febbraio 2017

Le Entrate hanno reso disponibile il software Istanza di collaborazione volontaria, che permette di compilare il Modulo per richiedere l'accesso alla procedura di collaborazione volontaria 2.0 per gli anni dal 2004 al 2015.

A seguito dell'approvazione delle specifiche tecniche di venerdì scorso, è disponibile da ieri sul sito delle Entrate il software Istanza di collaborazione volontaria che permette di compilare il Modulo per richiedere l'accesso alla procedura di collaborazione volontaria 2.0 per gli anni dal 2004 al 2015, ai sensi dell'art. 7 del Decreto Fiscale, convertito con modifiche dalla Legge n. 225/2016.

Istanza di collaborazione volontaria utilizza una tecnologia di distribuzione dei software basata su Java che permette all'utente di fruire delle applicazioni direttamente dal web, in maniera semplice e con un solo clic, con la certezza di utilizzare sempre la versione più aggiornata, senza la necessità di dover seguire procedure complesse di installazione e aggiornamento.

Il modello potrà essere utilizzato da tutti quei contribuenti che intendono avvalersi della riapertura dei termini della procedura di collaborazione volontaria per regolarizzare le violazioni commesse fino al 30 settembre 2016.