Da oggi estensione del PTT in Basilicata, Campania e Puglia

La Redazione
La Redazione
15 Febbraio 2017

L'estensione del processo tributario telematico da quest'oggi in ulteriori tre regioni: Basilicata, Campania e Puglia. Dal 15 aprile prossimo toccherà a Friuli-Venezia Giulia, Lazio, Lombardia, Calabria, Sardegna, Sicilia, Marche e Val D'Aosta e le Province autonome di Trento e Bolzano.

Come noto il Ministero delle Finanze nel decreto emanato lo scorso dicembre ha annunciato che, nel corso del 2017, il processo tributario telematico vedrà l'estensione a undici regioni e due province autonome. In particolare il Ministero con il suddetto decreto ha approvato l'applicazione del processo tributario telematico anche alla Basilicata, Calabria, Campania, Friuli-Venezia Giulia, Lazio, Lombardia, Marche, Puglia, Sardegna, Sicilia, Val D'Aosta nonché alle province autonome di Trento e Bolzano. L'estensione avverrà in modo differito a seconda delle diverse regioni.

Quest'oggi l'applicazione della procedura telematica riguarderà le Regioni Basilicata, Campania e Puglia; le prossime date saranno:

  • 15 aprile 2017 per le Regioni Friuli-Venezia Giulia, Lazio e Lombardia;
  • 15 giugno 2017 per le Regioni Calabria, Sardegna e Sicilia;
  • 15 luglio 2017 per le Regioni Marche e Val D'Aosta e le Province autonome di Trento e Bolzano.