Scontro tra veicoli: quando opera la presunzione di pari colpa?

Redazione Scientifica
20 Luglio 2021

Il Tribunale di Bologna ha chiarito in quali casi, ove avvenga uno scontro frontale tra due veicoli, opera comunque la presunzione di pari colpa di cui all'art. 2054 c.c.

Nel caso di scontro tra veicoli, opera la presunzione di pari colpa di cui all'art. 2054 c.c. qualora sia accertato che, benché uno dei veicoli coinvolti procedesse contromano, anche la condotta di guida dell'altra parte non sia esente da colpa, posto che i danni lamentati, derivati da uno scontro frontale, sono causalmente riconducibili anche alla condotta dell'altro conducente il quale, dalla dinamica del sinistro, non pare abbia tenuto una condotta tale da far presumente di aver tentato di evitare l'urto frontale con l'altro veicolo o l'aver azionato il clacson.