Esma pubblica dei documenti di consultazione

28 Marzo 2024

L'Esma ha avviato una consultazione in materia di crypot-assets, sulla base delle linee guida previste dal regolamento Markets in Crypto Assets (MiCA).

L'European Securities and Markets Authority (Esma), l'Autorità di regolamentazione e vigilanza dei mercati finanziari dell'Ue, il 29 gennaio 2024, ha pubblicato i seguenti documenti relativi alle linee guida previste dal regolamento Markets in Crypto Assets (MiCA) - Regolamento (UE) 2023/1114:

a) Consultation Paper Esma35-1872330276-1619 “On the draft guidelines on reverse solicitation under the Markets in Crypto Assets Regulation (MiCA)”;

b) Consultation Paper Esma75-453128700-52 “On the draft Guidelines on the conditions and criteria for the qualification of crypto-assets as financial instruments”;

c) Reply Form Esma75-453128700-954 “On the Consultation Paper on guidelines on conditions and criteria for the classification of crypto-assets as financial instruments for MiCA implementation”.

I contributi raccolti saranno utilizzati dall'Esma per formulare orientamenti per l'applicabilità dell'esenzione dalla reverse solicitation e per le pratiche di vigilanza da suggerire alle Autorità nazionali competenti onde impedirne l'elusione.

Questa iniziativa si pone nella traccia di quanto già elaborato in passato dall’Esma e mira a stabilire un ponte tra il MiCA e la direttiva sui mercati degli strumenti finanziari MiFID II, con lo scopo di garantire un quadro regolamentare coerente in tutta l'UE oltre a standard globali nella regolamentazione dei crypto-asset.

La consultazione si chiuderà il 29 aprile 2024.