L'applicazione di penali contrattuali non può essere considerata sintomo inconfutabile di errore grave nell'esercizio dell'attività professionale

Redazione Scientifica
Redazione Scientifica
20 Luglio 2021

L'applicazione di penali contrattuali non può ritenersi sintomo inconfutabile di errore grave nell'esercizio...

L'applicazione di penali contrattuali non può ritenersi sintomo inconfutabile di errore grave nell'esercizio dell'attività professionale o comunque di “grave negligenza”, per la ragione che siffatte penali, specie se riferite ad episodi isolati e di modesta rilevanza, non offrono, per la loro natura fisiologica nella complessiva economia ed esecuzione dell'appalto, alcun elemento per considerare l'inadempimento cui sono collegati un grave errore nell'esercizio dell'attività professionale.